REIKI, l'energia vitale universale

 

Reiki

 

L’energia vitale universale

 

 

Seminario di primo livello 9 e 10 novembre 2013

 

REIKI è una parola giapponese che deriva dalla fusione di REI (Energia Cosmica Universale), e KI (Energia della Terra).

Queste energie, fluendo costantemente dall’una all’altra mantengono in buona salute gli organismi che attraversano e gli guidano nella loro vita.

Noi esseri umani siamo legati al Cielo ed alla Terra da un filo di luce che ci anima e ci guida alla realizzazione nel nostro Karma ed alla scoperta del nostro legame con l’Universo.

 

La nostra quotidianità, le esperienze, i dolori ed i nostri bisogni inappagati bloccano e deviano il flusso di questa energia, ci allontanano dalla nostra condizione ottimale di salute e ci fanno sentire persi in un mare di accadimenti che non riusciamo a controllare ed a capire.

REIKI è il metodo di guarigione naturale che riallinea l’energia vitale dell’uomo con l’energia del Cielo e della Terra, rimuove le energie bloccate e libera i canali energetici del corpo consentendo all’energia di fluire liberamente.

REIKI ci porta la guarigione e la salute, allevia i dolori e crea un profondo rilassamento.

 

Genera la consapevolezza che noi stessi siamo la causa dei nostri dolori, ci fa vedere ciò che non vogliamo vedere, ci dà il coraggio per fare le nostre scelte e per cambiare le situazioni che aspettavamo di cambiare.

REIKI dà esattamente ciò che si ha bisogno, va ad operare sulla causa stessa del disagio e della malattia ed agisce contemporaneamente sul corpo fisico, sulle emozioni, sulla mente e lo spirito.

Il REIKI potenzia e regolarizza la circolazione energetica in tutte le aree del corpo e ripristinando l’equilibrio generale, contrasta efficacemente gli effetti legati allo stress, alla errata alimentazione ed all’inquinamento.

Dal punto di vista più specifico della guarigione naturale, i processi innescati dal REIKI agiscono su tutti i piani dell’individuo, non solo su quello fisico: con il processo di guarigione viene attivata una riarmonizzazione di tutti gli squilibri passati e presenti, spesso coinvolgendo problemi ormai dimenticati o rimossi.

 

Il Primo Livello REIKI  è diviso in quattro sessioni di circa 4 ore ciascuna, durante i quali gli allievi ricevono l’iniziazione che apre in loro la capacità di canalizzare le energie universali, oltre ad una serie di insegnamenti sulla storia del REIKI, sulle sue applicazioni, sulle tecniche di guarigione e di auto guarigione e sul modo di trattare animali e piante, nonché le situazioni della propria esistenza.

 

Il Primo Livello è adatto a chiunque ne senta l’esigenza; il REIKI non presuppone l’adesione ad un’ideologia.

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0