Costellazioni Familiari con Helmut Libero

Domenica 18 febbraio, dalle 9,30 alle 17,30 circa ospiteremo nuovamente Helmut Libero e le costellazioni.
 
COSTELLAZIONI FAMILIARI
"Le costellazioni familiari sono rivolte a chi desidera migliorare la qualità della propria vita portando ordine e armonia nelle relazioni con la famiglia attuale e di origine, nelle amicizie o sul luogo di lavoro, attraverso la comprensione delle ragioni profonde dei propri disagi. Le dinamiche di relazione tra i membri di un nucleo familiare o di un gruppo in un qualsiasi ambito sociale sono molto complesse e la loro logica non è sempre chiara a un livello cosciente.
Capita spesso di attribuire inconsciamente a se stessi  o ad altri familiari aspettative o responsabilità che possono provocare confusione, conflitti, malattie, infelicità, dipendenza, insuccesso. 
Con le costellazioni siamo in grado di far emergere le dinamiche nascoste all'interno del nostro sistema relazionale che ci hanno nel tempo condizionato per ridare a ciascun individuo la responsabilità della propria vita, il giusto posto all'interno della famiglia, o la possibilità di sciogliere antiche sofferenze legate a eventi dolorosi accaduti nel passato per trovare la giusta soluzione, sviluppando rispetto e comprensione per noi stessi e per gli altri."
HELMUT LIBERO
"E' un maestro di aikido spada giapponese e meditazione che utilizza  da più di 20 anni come strumenti terapeutici e di benessere. Negli ultimi anni si è dedicato alla psicogenealogia e alle costellazioni familiari con Antonio Bertoli, Marco Massignan e Attilio Piazza, creando poi la sua originale proposta di lavoro sistemico familiare di gruppo e individuale."
Il seminario inizierà  con un'introduzione al lavoro delle costellazioni a cura dello stesso Helmut, che avrà cosi modo di presentarsi e introdurre la sua metodologia di lavoro. 
La giornata prevede un contributo di 30 euro come partecipante e di 100 euro se si vuole fare una propria costellazione.
Dato che la scorsa volta alcune persone non sono riuscite a costellare per esaurimento posti (non c'è limite al numero dei rappresentanti mentre in una giornata si riesce a dare il giusto spazio solo a 4/5 costellazioni al massimo) , invito caldamente chi fosse interessato a fare la propria costellazione a prenotarsi per tempo. 
Info e prenotazioni: 340 5710428 massa.giuls@gmail.com
  

BLUE MOON Cerimony

Quando nello stesso mese si assistono a 2 lune piene, la seconda si chiama LUNA BLU. Essa si manifesta 7 volte ogni 19 anni e si tratta di una luna molto speciale. La sua energia è legata a ciò che insolito, raro, fuori dall'ordinario ed è anche un momento speciale per definire o potenziare traguardi o intenti che desideriamo raggiungere. 
Una serata aperta a tutte le donne che si sentano chiamate e attratte da questa proposta.
Saremo in mezzo alla foresta, presso il Rifugio Asqua in zona Camaldoli, dove accenderemo un fuoco, e faremo una meditazione con canti e un rituale dedicato a questa luna.

Cose da portare:
Colori per disegnare e fogli
un pezzo di stoffa argentato
un oggetto a noi caro (pietre, ciondoli, vestiti, talismani, portafortuna)
Indossare una gonna

Per chi lo desidera ci possiamo incontrare alle ore 19 e portare
Cibo e bevande da condividere 
Nel caso di maltempo la celebrazione si terrà a La Via dell'Albero a Soci (AR)

La serata è a offerta consapevole
Il ricavato verrà devoluto all' Associazione di promozione sociale "La Via dell'Albero".
E' necessaria la prenotazione.
Per informazioni contattare 3703090811

Il suono del Benessere

Una seduta di Antiginnastica, pedagogia dell'ascolto del corpo, ispirata al terzo capitolo di "Guarire con l'antiginnastica" di Therese Bertherat. 

Il suono e le vibrazioni ipnotiche e primordiali del Didjeridoo, appartenente alla cultura degli antichi aborigeni dell'Australia e le atmosfere andine del charango, strumento sudamericano di 10-corde, ci aiuteranno ad approfondire le percezioni corporee. 

La sessione sarà guidata da Rascoussier Marie con la collaborazione dei musicisti Filippo Fiorini e Monique Mizrahi.

Per info su Rascoussier Marie, andare sul sito:
www.antigymnastique.com/it/praticien/marie-rascoussier

Per info su Filippo Fiorini, andare sul sito:
http://sferasonora.webs.com/

Monique è una polistrumentista americana, cantautrice e artivista LGBT. Ha le sue radici nel punk e suoni tropicali ed è cresciuta tra Los Angeles e Roma. Ha suonato in oltre 20 paesi, tra cui al Primavera Sound Festival (Spagna) e alla Casa Bianca (USA). Nel 2016 è salita con il charango (strumento sudamericano di 10-corde) in tour con i Tre Allegri Ragazzi Morti. Da tanti anni compone musica come Honeybird, esibendosi in concerti con vari musicisti e bands tra l'Italia e gli Stati Uniti.honeybird.net

Domenica 28 gennaio ore 17.30/19.30
Contributo 20€
Prenotazione Obbligatoria: POSTI LIMITATI!!!
Contatto: Carolina 329 3323391 centroolisticodelcasentino@gmail.com

Il risveglio della voce

Continua il Ciclo di incontri dedicati al Risveglio della Voce a La Via dell'Albero con Sorgente-Anna Iorio.

Prossimo appuntamento domenica 21 gennaio dalle 9 alle 12.
Voce e struttura per imparare attraverso la voce a accogliere e sperimentare le infinite possibilità e sfaccettature che stanno nella dicotomia Materia e Spirito.
Il Risveglio della Voce non ha come obiettivo cantare, ma cantare è uno strumento per conoscere se stessi e cominiciare a riconoscere e quindi scegliere il nostro posto nel mondo.
Per informazioni e prenotazioni: 

sorgentecoraggiosa@gmail.com 370 3090811

In pace dentro, in pace fuori

festa prenatalizia multiculturale

Antiginnastica, primo incontro

Costellazioni Familiari

con Helmut libero

sabato 2 dicembre

"Le costellazioni familiari sono rivolte a chi desidera migliorare la qualità della propria vita portando ordine e armonia nelle relazioni con la famiglia attuale e di origine, nelle amicizie o sul luogo di lavoro, attraverso la comprensione delle ragioni profonde dei propri disagi. Le dinamiche di relazione tra i membri di un nucleo familiare o di un gruppo in un qualsiasi ambito sociale sono molto complesse e la loro logica non è sempre chiara a un livello cosciente. Capita spesso di attribuire inconsciamente a se stessi  o ad altri familiari aspettative o responsabilità che possono provocare confusione, conflitti, malattie, infelicità, dipendenza, insuccesso. Con le costellazioni siamo in grado di far emergere le dinamiche nascoste all'interno del nostro sistema relazionale che ci hanno nel tempo condizionato per ridare a ciascun individuo la responsabilità della propria vita, il giusto posto all'interno della famiglia, o la possibilità di sciogliere antiche sofferenze legate a eventi dolorosi accaduti nel passato per trovare la giusta soluzione, sviluppando rispetto e comprensione per noi stessi e per gli altri."


HELMUT LIBERO

"E' un maestro di aikido spada giapponese e meditazione che utilizza  da più di 20 anni come strumenti terapeutici e di benessere. Negli ultimi anni si è dedicato alla psicogenealogia e alle costellazioni familiari con Antonio Bertoli, Marco Massignan e Attilio Piazza, creando poi la sua originale proposta di lavoro sistemico familiare di gruppo e individuale."

Il seminario inizierà  con un'introduzione al lavoro delle costellazioni a cura dello stesso Helmut, che avrà cosi modo di presentarsi e introdurre la sua metodologia di lavoro. 
La giornata ha un costo di 30 euro come partecipante e di 100 euro se si vuole fare una propria costellazione. Se vi chiedete il senso di spendere 30 euro per venire senza costellare, vi invito a fidarvi della vostra curiosità perchè non vi pentirete. Anche se non affronterete direttamente su una vostra problematica, essere presenti ed assistere o prendere parte alla costellazione di qualcun altro, muove di solito molte energie e molte problematiche simili alla vostre vi 'risuoneranno', vi faranno riflettere e lavoreranno ad un livello piu o meno cosciente. È sicuramente un'esperienza difficile da descrivere, molto più immediata e 'semplice' da vivere. 
Per qualsiasi dubbio, necessità di qualche spiegazione in più riguardo al tema delle costellazioni, per prenotarvi o altro, Giulia 340 5710428
Organizzatore: La Via dell'Alber

Massaggio Tibetano

assaggi di trattamenti lunedì 20 novembre dalle 15 alle 19

Trattamenti di assaggio gratuiti (30 minuti circa) su prenotazione con Elena Palazzini.

Per prenotazioni: 334 295 4946 anche via sms o whatsapp.

Il Massaggio Tibetano ha più di 4 mila anni , si chiama Ku-nye, che letteralmente significa "ungere con olio".
Il Ku-nye prende in considerazione le Tre energie vitali della persona, i Tre umori: vento, bile e flemma, energie fisiologiche che costituiscono la tipologia umorale di ciascun individuo.
Secondo la medicina tibetana, di cui fa parte il Ku-nye, per essere in salute, le tre energie dovrebbero essere in equilibrio tra di loro, ma raramente è così. 
Scopo del Ku-nye è proprio quello di ristabilire questo equilibrio con un massaggio studiato ad hoc per ogni singolo caso, che prenda quindi in considerazione non solo i disturbi, ma anche l’aspetto dell’individuo e la condizione delle sue energie.
La prima parte del massaggio è dedicata all’applicazione e all’assorbimento dell’olio: si inizia sempre dalla testa, un punto nevralgico per la medicina tibetana perché questa è la zona che contiene il vento che sostiene la vita, ed è qui che si accumula lo stress emotivo, proprio per questo, il Ku-nye è particolarmente indicato per tutti i problemi di origine neurologica (stress, ansia, insonnia...). 
Dopo la testa, quando la persona è più rilassata, si passa alle altre parti del corpo fino ai piedi, prima nella posizione supina e poi nella prona. 
Lo scopo è quello di sbloccare i nodi energetici. L’operatore usa mani, ma anche pollici ed avambracci, allunga, strofina e picchietta i muscoli anche sui meridiani della tradizione medica tibetana, che corrono lungo il nostro corpo, per questo si usa anche in caso di contratture muscolari. Il ku-nye è un massaggio adatto a tutti, anche ai bambini e alle donne in gravidanza.

Massaggio Ayurvedico

2o minuti per "assaggiare" questo antico trattamento su una parte del corpo.

Su appuntamento.

Il risveglio della voce

Il Risveglio della Voce - Tra Ideale e Realtà
Un ciclo di 3 incontri dove esplorare il confine sottile e il gioco di equilibri in cui danzano o lottano insieme questi due concetti.
Attraverso canto libero, movimento, respiro, cura della postura, ascolto e molto altro ancora.
Si consiglia l'intero ciclo tuttavia è possibile partecipare a un singolo incontro.
Costi: 1 inontro 30€, intero ciclo 75€ + tessera associativa di 10€ per chi non l'avesse.
Per iscrizioni 3703090811 o sorgentecoraggiosa@gmail.com